giovedì 11 giugno 2015

I TRIBUTI: "Careless Whisper" from George Michael to Seether

Chi di voi non conosce il cavallo di battaglia di George Michael "Careless Whisper"? E' una di quelle evergreen che non mancano mai ai matrimoni -.-" Molti di meno, penso, conosceranno i Seether, grupppo rock sudafricano figli delle scene Grunge degli anni 90. Bene, se non li conoscete forse questa loro cover vi spingerà a cercarli, perché hanno spaccato di brutto con questa versione della ballata ottantina di George Michael: via il sax e dentro con la chitarra elettrica B-)


"Careless Whisper" versione originale di George Michael



"Careless Whisper" cover dei Seether

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento pellegrino :) Ricorda di spuntare l'avviso di notifica!